Il pessimista gioioso

Fustigatore dell’occidente che odia se stesso, Roger Scruton è stato il filosofo malinconico e clandestino dell’Europa comunista e di quella conformista. Un fogliante d’adozione

Giulio Meotti

Reporter:

Giulio Meotti

5

14/01/2020

Testo...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.