Il grillismo bancario oltre Lannutti

4

08/01/2020

Roma. Alla fine hanno optato per i vecchi metodi: un pezzo di carta su cui scrivere un nome, un rapido spoglio e quindi il responso. Rimossa l’ingombrante intralcio di Elio Lannutti, oggi gli esponenti grillini della commissione Banche s’incontreranno per eleggere il loro candidato presidente, da sottoporre poi agli alleati. Gli aspirante vincitori sono addirittura sei: due senatori (Marco Pellegrini e Laura Bottici) e quattro deputati (Alvise Maniero, Giuseppe Buompane, Carla Ruocco e Raphael Raduzzi). I pronostici dicono che alla...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.