La demoralizzazione della civiltà occidentale La storica Gertrude Himmelfarb, scomparsa di recente, ha affisso l’interpretazione del presente a una sola idea: l’oblio delle virtù borghesi

8

07/01/2020

Gertrude Himmelfarb, la storica americana morta a 97 anni il 30 dicembre scorso, era quello che il filosofo Isaiah Berlin definiva un riccio: un tipo di intellettuale che, pur occupandosi di diversi aspetti della realtà, riporta ogni osservazione a un solo nucleo originario, una singola idea fondativa, un centro di gravità stabile attorno al quale tutto il resto ruota. Il pensiero dominante di Himmelfarb era la moralità. Lungo la linea che separa il bene e il male, il criterio di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.