26 parole hanno cambiato la storia di internet (e del porno)

12

07/01/2020

La vicenda della legge più importante della storia di internet è rocambolesca, e Jeff Kosseff, docente di Cybersecurity alla U.S. Naval Academy, la racconta con la sveltezza di un romanzo in “The Twenty-Six Words That Created the Internet”. Le ventisei parole sono queste: “No provider or user of an interactive computer service shall be treated as the publisher or speaker of any information provided by another information content provider”, sono la famosa Sezione 230 del Communications Decency Act, e costituiscono...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.