Femminile sudafricano

I lavori di Lungiswa Gqunta alla galleria APalazzo a Brescia

7

03/01/2020

Conversazioni tra donne di diverse generazioni, usi e costumi e consuetudini femminili che flirtano coi passaggi della storia, e lenzuola stese non su filo da bucato ma su filo spinato. Lungiswa Gqunta, giovane sudafricana nata nel 1990 a Port Elizabeth, è per la prima volta in mostra, fino al 10 gennaio, alla galleria APalazzo in piazza Tebaldo Brusato (Brescia). L’artista lavora sul passaggio tra colonialismo e postcolonizzazione raccontando le attività domestiche che legano le generazioni femminili, attraverso una serie di...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.