Instagram nel piatto

Guardare (ma non toccare) il cibo, dieci anni dopo la rivoluzione

8

20/12/2019

C’è stato un tempo in cui prima di affrontare un piatto taluno diceva al massimo una preghiera, altri (più vituperati) “buon appetito”, pochi avrebbero concepito di fotografarlo. Prima di Instagram (2010) si andava infatti ancora al ristorante per mangiare e non per fare degli shooting. Il critico gastronomico del New York Times Pete Wells ha stilato un elenco dei grandi cambiamenti che la cucina ha subito nell’ultimo decennio e ovviamente il principale è questo: che “mangiamo con la macchina fotografica”,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.