“Se vince Bonaccini, siamo pronti a dialogare con lui e a sfidarlo”, dice Montevecchi (M5s)

Parla la senatrice bolognese. “Con la Borgonzoni non avremmo nulla in comune. Il governatore del Pd? Sull’ambiente lo metteremo alla prova”

Reporter:

Valerio Valentini

5

18/12/2019

Roma. C’è l’ansia dell’auspicio e la fermezza della sfida, nella voce di Michela Montevecchi. “Se a vincere sarà Stefano Bonaccini, in Emilia-Romagna, ci sarà sicuramente – dice la senatrice del M5s, nata e cresciuta a Bologna – la possibilità di metterlo alla prova, di scoprire il suo bluff. D’instaurare con lui un dialogo e al contempo di verificare se certe sue recenti promesse, certe sue aperture di questi ultimi mesi, sono reali o solo funzionali alla campagna elettorale”. E se...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.