La surrealtà al Tg1

Salvatore Merlo

Reporter:

Salvatore Merlo

1

13/12/2019

Q uel bestione imponente del Tg1, che ha per editore il partito di maggioranza relativa, è da sempre e per natura regolato da una mappa di intersecazioni e coincidenze, di rigidezze prestabilite, che tuttavia lo scatto di uno scambio politico, come nelle ferrovie, se azionato può deviare verso tutt’altri orizzonti e destini. E infatti, poiché dal 31 ottobre 2018 la direzione è espressa dal M5s, ecco che questo telegiornale sempre governativo, nell’ultimo anno, ha raccontato ogni giorno un paese guidato...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.