L’islam fa paura all’Eliseo

Una spiegazione alle scelte contraddittorie in politica estera scrive Politico (12/11)

7

09/12/2019

Cosa spinge la politica estera di Macron?”, si domanda Bruno Maçães su Politico Europe: “Il presidente francese vede l’Europa in chiave geopolitica, e spera che sia in grado di affrontare un mondo sempre più pericoloso. Ma resta difficile capire i motivi per cui ha bloccato il processo di adesione dell’Albania e della Macedonia del nord, consegnando i Balcani occidentali alla Russia e alla Cina su un piatto d’argento”. Tempo fa Macron sosteneva un ritorno ai valori liberali e democratici dell’Europa,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.