La custode dell’ilva

Si occupa di siderurgia, è esperta di plafoniere (decarbonizzate) e si oppone al Tap. Il futuro dell’Afo2 è nelle mani di Barbara Valenzano, la superdirigente di Emiliano

5

04/12/2019

S arà Barbara Valenzano a decidere sulla vita dell’Afo2. Il famoso altoforno Ilva di cui il tribunale di Taranto ha chiesto lo spegnimento entro il 13 dicembre, e che la procura di Milano impone di tenere acceso pena reato di sabotaggio all’economia della nazione. E’ a lei, infatti, che il giudice monocratico del tribunale di Taranto, Francesco Maccagnano, ha affidato il compito di effettuare entro il 5 dicembre la perizia di valutazione dell’analisi del rischio presentata dai commissari Ilva in...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.