Non sarà uno stream

7

18/11/2019

Il revival delle divinità del cantautorato italiano non smette mai, però conosce alterne, e a volte bizzarre, fortune. E’ stato poco richiesto in anni in cui di canzoni nuove ne uscivano poche e non erano nemmeno bello e, parimenti, è stato richiestissimo in anni in cui tutti concordavano sul fatto che la musica italiano stesse rinascendo. Anni d’oro sono anche i nostri, questi che viviamo, anche se i rapper, e i trapper, e prima di loro gli indie, e poi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.