Le cinque punte di diamante della ricerca italiana negli Stati Uniti Dalla prevenzione di sciagure ecologiche alla medicina personalizzata, alla difesa elettronica contro gli hacker

Dalla prevenzione di sciagure ecologiche alla medicina personalizzata, alla difesa elettronica contro gli hacker

2

14/11/2019

Roma. Si svolge oggi all’Ambasciata d’Italia a Washington, sotto l’alto patronato del presidente della Repubblica e del ministero degli Esteri e alla presenza dell’ambasciatore Armando Varricchio, l’annuale conferenza dell’Issnaf, la fondazione che riunisce scienziati e studiosi italiani negli Stati Uniti e in Canada. Oltre a importanti contributi di insigni specialisti italiani e americani sul tema “Scienza e bellezza: l’eredità di Leonardo”, saranno consegnati a cinque vincitori, tutti giovani scienziati italiani che lavorano negli Stati Uniti, i cinque premi denominati “Issnaf...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.