Oltre al fanalino Italia c’è una scintilla (molto francese) in Europa

Per Macron il 3% è superato

1

08/11/2019

Roma. Che l’Italia sia nel 2019 l’ultimo paese in Europa per crescita su 28, con uno 0,1 per cento, come risulta dalle stime d’autunno della Commissione europea diffuse ieri, è una pessima notizia, ma non certo una sorpresa. Eravamo infatti ultimi anche nelle previsioni stagionali di luglio, maggio (sempre con lo 0,1), febbraio (con una stima però dell’1,2 a parità con il Regno Unito), e novembre 2018, sempre con il pil di quest’anno visto all’1,2: cifra contro la quale l’allora...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.