No, la borraccia no! Le virtù della plastica spiegate da chi la ricicla

Nello stabilimento campano dei Pontecorvo si lavorano 23 mila tonnellate di materiale all’anno. “Molto meglio del vetro”

5

05/11/2019

Roma. Autobiografia idrica d’Italia: non ci sono solo le storiche campagne con la Gioconda (Liscia, gassata o…): Ferrarelle, quarto produttore italiano di acque minerali, 450 dipendenti, con le sue bottigliette verdi con etichette bianche e rosse è orgoglio nazionale, ma adesso la società civile convertita alla borraccia ti guarda male: l’acqua in plastica è peggio di una molotov. Prima che arrivasse Greta erano tutti fieri del nuovo stabilimento supersostenibile di Presenzano (Caserta). “Ricicla 23 mila tonnellate di plastica ogni anno”,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.