La stagione del Male. Feroce e lieve, la meglio satira degli anni di Piombo

Marianna Rizzini

Reporter:

Marianna Rizzini

2

05/11/2019

Roma. C’era una volta il Male, c’erano una volta gli anni (1978-1982) in cui la satira si è fatta giornale cartaceo satirico settimanale e oggetto di culto da appendere in edicola o in salotto per sbalordire non soltanto il borghese, con i famosi falsi (uno tra tutti: le tre copertine di tre famosi quotidiani contraffatte e trasformate con titolo cubitale “Ugo Tognazzi capo delle Brigate Rosse”) e con lo sguardo dissacrante ma mai disimpegnato su una realtà presa con disincanto,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.