Gli occhi europei sulla Romania

A Bucarest il governo ottiene la fiducia. Ora può nominare un commissario

3

05/11/2019

Il governo romeno ha ottenuto ieri la fiducia, sette voti di scarto, pochissimi, ma quelli necessari per dare vita al governo di centrodestra di Ludovic Orban, dopo la caduta di quello socialdemocratico di Viorica Dancila (è l’ottavo esecutivo dal 2015 a oggi). La fiducia mette fine a una crisi che dura da molto tempo e che ha avvelenato la politica di Bucarest – la principale causa di questa emergenza era la corruzione – ma il sollievo si è sentito soprattutto...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.