Marcucci (Pd) ci dice che non serve un congresso e apre ai parlamentari di FI

4

30/10/2019

Roma. Con l’aria un po’ stupita e un po’ divertita di chi sa di parlare fuori dal coro, Andrea Marcucci dice che “no, a me non sembra necessario un congresso: casomai pensiamoci per il prossimo autunno”. Il che, beninteso, “non significa che non sia necessaria, e anzi urgente, una discussione approfondita all’interno del partito”, dice il capogruppo del Pd al Senato. “Ma quando bisogna affrontare un dibattito serio, non è detto che il congresso sia necessariamente lo strumento migliore”. E,...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.