Così l’Umbria fa esplodere l’amletismo grillino: chi siamo e dove andiamo?

Prima urlavano “vaffa”, ora con la stessa foga (e senza organizzazione) dicono “più tasse”. Parlano Vono, De Falco e Biondo

7

29/10/2019

Roma. Prima urlavano “vaffanculo” e “governo ladro”, adesso che governano loro non sanno più che dire e tracollano nei consensi. E’ impietosa l’analisi di Gregorio De Falco, Nicola Biondo e Gelsomina Vono – ex parlamentari e membri dello staff del M5s per varie ragioni fuoriusciti dal Movimento – all’indomani della débâcle umbra del M5s (voti dimezzati rispetto alle europee: dal 14,6 al 7,4 per cento). “Alle persone interessa che la macchina amministrativa funzioni e che la viabilità sia efficiente”, dice...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.