Tra libertà e religione, un abisso

L’America è divisa tra cattolici integralisti e miscredenti Scrive il Catholic Herald (17/10)

7

28/10/2019

Quando Alexis de Tocqueville si recò in America nel 1830 rimase colpito dalle differenze con la Francia”, scrive Matthew Schmitz sul Catholic Herald. “Nel suo paese i paladini della religione e i paladini della libertà si trovavano su sponde opposte. I filosofi sbeffeggiavano la fede e i cattolici erano contrari alla libertà. In America invece Tocqueville scoprì l’unione tra ‘due elementi distinti che spesso sono in guerra tra di loro’, ovvero ‘lo spirito della religione e lo spirito della libertà’....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.