La rabbia cilena

8

22/10/2019

Roma. Sono molte le cause della rivolta che in Cile ha costretto il presidente Sebastián Piñera a inviare l’esercito in piazza per la prima volta dalla fine del regime di Pinochet, e che sta scuotendo la credibilità di un modello economico considerato finora solidissimo, con un tasso di crescita che nel 2018 era stato del quattro per cento. Ma la protesta cilena ha tratti nuovi: molte delle cause degli scontri, infatti, sono almeno in superficie dettate dal contrasto tra iniziative...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.