La dote di Italia Viva sta nei risultati renziani ma servono nuove idee

Le tre manovre del governo Renzi hanno dato il sussulto più significativo all’economia da quando c’è l’euro

9

18/10/2019

C on il nuovo governo giallorosso e il messaggio di “normalizzazione” che è stato dato ai mercati, lo spread dell’Italia è sceso significativamente rispetto ai mesi dei reiterati annunci o auspici di una possibile uscita dall’euro del nostro paese che avevano caratterizzato il precedente governo gialloverde. Ovviamente a questo esito ha molto contribuito anche la decisione di una politica monetaria espansiva della Banca centrale europea. E ora già si contabilizzano i possibili risparmi conseguenti per le finanze pubbliche e per...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.