Il dovere di morire

1

27/09/2019

D a un lato qualcuno vorrebbe fare di questo pronunciamento la pietra miliare di uno scontato percorso che partendo dall’esaltazione della libertà individuale “ab-soluta” porta diritto alla legittimazione di eutanasia e suicidio assistito, al grande stravolgimento dell’etica medica che per secoli ha retto la nostra professione e ha fondato il nostro rapporto di fiducia con i pazienti. Dall’altro, e su questo merita soffermarsi con onestà e attenzione, qualcun altro non riesce a riconoscere che i trattamenti medici, di qualsiasi natura...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.