Un Pd proporzionale

Reporter:

David Allegranti

1

12/09/2019

Roma. E’ sempre stato un sostenitore del maggioritario. Adesso però le condizioni sono cambiate, dice il senatore Dario Parrini. Martedì era anche lui alla riunione con i capigruppo di Camera e Senato e il responsabile Riforme del Pd Andrea Giorgis per lavorare alla nuova legge elettorale. Perché, proprio adesso, la legge proporzionale? “Abbiamo fatto un accordo di governo col M5s per contrastare l’emergenza democratica e economica creata dal blitz plebiscitario di Salvini. Uno dei punti essenziali di quell’accordo è la...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.