Vita da sindaco /2

1

06/09/2019

Roma. Battere Viktor Orbán, che governa l’Ungheria da tre mandati consecutivi e che alle elezioni europee di maggio ha ottenuto il 52 per cento dei voti, non è un’impresa semplice e pochi finora l’hanno tentata. Il 13 ottobre Budapest voterà per scegliere il futuro sindaco e a sfidarsi saranno István Tarlós, candidato di Fidesz, e Gergely Karácsony, politico quarantenne che è riuscito a costituire un fronte anti Orbán unendo socialisti, liberali e Verdi. E’ la prima volta che le opposizioni...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.