Vita da sindaco /1

1

06/09/2019

Milano. “Questa è una delle fotografie più importanti degli ultimi anni. L’alleanza dei democratici. Finalmente”. La didascalia del giornalista turco Can Dündar è per un’immagine fino a qualche mese fa impensabile. Ritrae il sindaco kemalista di Istanbul Ekrem Iİmamogğlu e i suoi omologhi curdi Adnan Selçuk Mizrakli, Bedia Özgökçe Ertan e Ahmet Türk, rispettivamente cosindaci di Diyarbakir, Van e Mardin, eletti a marzo con il Partito popolare democratico (Hdp) e rimossi il 19 agosto dal governo guidato da Recep Tayyip...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.