Non date per finito il Capitano, il popolo sta con lui

Il partito e’ silenzioso. Ma la vera spinta viene dalla base: “E’ stata una liberazione”. Tutti a Pontida

6

05/09/2019

N on intendono sostituirlo, si preparano a incoronarlo. Nella Lega, tutti dicono che nelle prossime settimane si potrebbe assistere al più straordinario sottosopra, la rovina salutata come rinascita, perché “a volte il miglior modo per prendersi tutto è perderlo”. Matteo Salvini ha lasciato il Viminale, la Lega ha perduto il governo, ma non il suo popolo che si avvinghia con l’approssimarsi della catastrofe che qui chiamano accerchiamento, assedio, (“Come accade nei bombardamenti, le famiglie si riscaldano con il loro fiato”)....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.