Rivoluzione bluff

Reporter:

Valerio Valentini

1

06/08/2019

Roma. “Ma quale rivoluzione, suvvia”. Allarga le braccia e resta così, come sospeso in un gesto di disincanto, Carlo Sibilia, mentre tutt’intorno, nei corridoi di Palazzo Madama, c’è chi si affanna in un nervosismo più esibito che reale per l’imminente approvazione di un decreto – il cosiddetto sicurezza bis, passato ieri con un ampio margine e con 160 voti a favore – su cui, a giudizio del sottosegretario all’Interno del M5s, si è costruita “una mitologia fuorviante, come se oggi...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.