Lo spaventoso stato di diritto secondo il capo dell’Anm

3

02/08/2019

A nche l’Associazione nazionale magistrati è intervenuta sulla riforma della giustizia su cui si sta consumando la frattura tra Lega e M5s. Il presidente del sindacato delle toghe, Luca Poniz, è intervenuto alla trasmissione “Radio anch’io” su Radio 1 Rai per difendere l’abolizione della prescrizione che dovrebbe scattare nel 2020, con alcune affermazioni singolari. “Non riesco a capire perché con la riforma della prescrizione che viene bloccata i processi dovrebbero durare un tempo indefinito – ha detto Poniz – Semplicemente...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.