UNA PERSONA VERA

5

05/07/2019

Q uando è nata mia sorella ero contenta perché anche io potevo appendere un cartellone sulla porta della classe. Mia madre lo conserva gelosamente e ogni volta che lo vede si commuove, costringendomi a guardare dall’altra parte. C’è scritto “è nata Sabina” nella grafia sicura della mia maestra e c’è il disegno tremolante di una faccia tonda con gambe e braccia attaccate, fatto da me. La cosa bella del cartello appeso in cima alla classe era che tutti potevano vederlo....

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.