Piccola Posta

2

27/06/2019

C’è un bambino, altre volte è una bambina, sempre lo stesso, la stessa. A volte è solo, altre volte con sua madre, con suo padre, e gli tiene un braccio minuscolo attorno al collo, come per proteggerlo. Ha una maglietta rossa, altre volte i calzoncini rossi. Ha la faccia affondata nella sabbia di una spiaggia turca o nel fango di un fiume messicano. Oppure dentro une rete di pescatori. E’ la bambina, il bambino che conferma ai vivi e vegeti...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.