“Ora basta ipocrisie: lo scandalo al Csm non è un problema di mele marce”

Ma chi sono i diversi?

1

18/06/2019

Roma. “Finalmente è emersa alla luce del sole l’evidenza incontestabile di questa grande stortura che sono le correnti della magistratura”, dice Claudio Martelli, che fu ministro della Giustizia dal 1991 al 1993, gli anni spaventosi di Mani pulite e delle stragi di mafia, gli anni in cui lui – da ministro – costituì la super procura antimafia, quella che esiste ancora oggi. “Fosse stato per il Csm non si sarebbe mai fatta. Ma non solo”, dice Martelli. “Fosse stato per...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.