cerca

Grassi (M5s) spiega perché ora serve una riforma del Csm, “con il sorteggio”

5 Giugno 2019 alle 23:09

Roma. Ugo Grassi non ha dubbi: “La magistratura saprà reagire allo scandalo del Consiglio superiore della magistratura, saprà trovare al suo interno gli anticorpi necessari”. Ne è convinto il senatore del M5s. Ne è convinto anche perché, dice, “la mia certezza è ispirata dalla posizione di Sergio Mattarella. Il presidente della Repubblica ha perfettamente ragione nell’auspicare un profondo cambiamento in seno al Csm. D’altronde il capo dello stato è una persona sempre estremamente equilibrata”. E non è scontato sentirlo dire...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

4

06/06/2019

Articolo Successivo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi