Cattedre in saldo

2

28/05/2019

Il 24 maggio il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha dato l’annuncio: via libera a una nuova sanatoria nella scuola. L’ultima era stata nel 2013 e a chi scrive è capitato in sorte di doverne gestire le conseguenze nefaste: un nuovo esercito di “abilitati”, sulla carta identici ad altri abilitati che però avevano superato una selezione durissima per conseguire il titolo. Categoria a sua volta diversa da chi si era prima abilitato e poi aveva anche superato un concorso ma ancora...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.