Verde alors!

Luciano Capone

Reporter:

Luciano Capone

8

14/05/2019

Roma. E’ deflagrata Europa verde, la lista ambientalista per le europee formata da Verdi e Possibile, con accuse reciproche di cedimento sulla difesa dei “valori antifascisti” e “antifascismo autoritario”. Pippo Civati contro i Verdi, Angelo Bonelli contro Civati e Possibile contro Bonelli. Alla fine si sono “indignati” persino i Verdi/Grünen (sudtirolesi/altoatesini): “E’ inaccettabile – hanno dichiarato –, non c’è stato un controllo adeguato. Vogliamo chiarezza sulle responsabilità”. Ma cosa è successo? Tutto parte da un articolo del Foglio, che fa...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.