Segretario

6 Giugno 2014 alle 18:20

renzi

Matteo Renzi (foto LaPresse)

Anche oggi Renzi ripete per le tangenti di Mose, la sua battuta sul daspo ai politici implicati inventata per Expo. Che uno pensa: ma se il partito è il tuo, e gli implicati sono del tuo partito, e di quel partito il capo sei tu; ma perchè parli e non agisci? Poi ho capito: non è il capo, solo il segretario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi