cerca

Mancuso, il mondo, la Chiesa e la chiesa

21 Ottobre 2008 alle 07:00

Signor Accorrà, ecco il mio contributo al putiferio. Lei ha sottolineato una differenza sottile tra Chiesa e chiesa che io, a dire il vero, non avevo notato; differenza sulla quale dissento in parte. Credo, cioè, che essa - la abbia o no voluta esprimere Mancuso - sussista soltanto per pochi fra i cattolici e che di questi pochi la maggioranza sia costituita proprio da certi "sapienti" in materia di fede: come Mancuso, come De Monticelli ad esempio. Li definisco “sapienti” in opposizione a quelli che per me sono i veri sapienti sull’argomento, ovvero coloro che, magari non appesantiti da tutto il bagaglio filosofico-teologico dei due studiosi, hanno la vera conoscenza della fede perchè la vivono senza porsi troppe domande. La terza pagina del Foglio della scorsa domenica ne riportava un ritratto fedele nell'intervista a Chiara Lubich: una donna colta e grandissima, ma semplice, semplice a tal punto da prendere e vivere alla lettera gli insegnamenti del Vangelo, nel rispetto dell'obbedienza, la prima virtù che il Cristo ci chiede quale adesione alla sua propria obbedienza al Padre fino alla morte di croce e nel rispetto dell’umiltà, che ci domanda di fidarci di Dio, anteponendo la Sua volontà, la Sua ragione, la Sua intelligenza, la Sua sapienza alle nostre virtù e capacità, anche eccelse in alcuni casi, ma pur sempre umane. Vorrei prendere questa donna come esempio di quei tanti semplici, che dopo aver fatto un atto di libera scelta, secondo la loro libera coscienza, hanno aderito alla chiesa e alla Chiesa – che sono poi la stessa cosa - come membra vive del corpo di Cristo in terra, senza voler a tutti i costi sindacalizzare la Parola di Dio. Sindacalizzare, cioè venire a patti con il Principale per ottenere la "patente" di cattolici con il minimo sforzo. Ho l'impressione che i teologi e filosofi moderni stiano cercando di fare proprio questo. Termino con una domanda oziosa: perchè De Monticelli ha risposto a Betori proprio su Micromega? In virtù dell'abiura?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi