cerca

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale

31 Maggio 2019 alle 19:38

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e potete scaricare qui dalle 11 di venerdì)

 


 

Il Vangelo secondo Matteo - La ritirata della chiesa e anni di laicismo esasperato hanno portato il leader leghista a conquistare il voto cattolico. Il disegno di sostituire l’ospedale da campo bergogliano con la religione del Dio-patria-famiglia - di Matteo Matzuzzi

 

La decostruzione creatrice - Aziende insolventi, progetti fermi, decreto sblocca cantieri sempre rinviato: l’Italia dei costruttori, che è stata motore dello sviluppo, oggi è in un vicolo cieco. Ma prepara il rilancio con un nuovo soggetto pubblico-privato - di Stefano Cingolani

 

Caputova Europae - Zuzana va veloce. Dopo aver conquistato la presidenza della Slovacchia, ha vinto le elezioni di domenica. E c’è chi la sogna al Consiglio europeo - di Micol Flammini

 

Quel magnifico reazionario - Da vivo lo attaccavano. Oggi nessuno se lo fila più. Ionesco aveva capito tutto sul nostro conformismo - di Giulio Meotti

 

Un anno di forca - Retorica giustizialista, manette e populismo penale: così le riforme gialloverdi hanno cambiato i connotati del sistema giudiziario - di Ermes Antonucci

  

Pornografi rivoluzionari, libertini e i loro libri proibiti - Erano romanzi raffinati e scandalosi, ma anche feroci satire politiche. Opere “folli e socialmente pericolose”, le avrebbe definite Apollinaire. Ne parla un saggio di Robert Darnton. Il confronto impossibile con il presente - di Giuseppe Marcenaro

 

Vivere in pelliccia - Abbandonata da tanti marchi d’alta gamma, inutile nei nostri inverni, per molti ha ancora un senso: sociale e in fondo anche ecologico - di Fabiana Giacomotti

 

I brutti che sbroccano - Insicuri, feticisti, misogini. E in America sono arrivati a uccidere. Ritratto degli incel, i “celibi involontari” - di Valeria Montebello

  

Le bestie di Dio - Poveri cristi, giraffe, lumache. Le creature del disco di Capossela, che canta del sacro, dell’umano e dell’inumano, della peste e di questo nostro tempo - di Simonetta Sciandivasci

 

Nuovo Cinema Mancuso, una pagina con le recensioni di Mariarosa Mancuso delle ultime uscite nelle sale.

 

L’ultima regina di Roma - Dimenticare Marisela. Vita e opere (religiose e non) di Marilù Gaetani d’Aragona, la force tranquille dell’Appia Antica. Il papà ambasciatore, le fotografie, l’eredità delle principesse - di Michele Masneri

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi