cerca

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale

10 Maggio 2019 alle 20:54

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Giuseppe Biasi, Sposalizio a Nule (1914-15)

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e potete scaricare qui dalle 11 di venerdì)

 


I nazionalsocialisti - Il governo promette a Bruxelles privatizzazioni, ma prepara le nazionalizzazioni: dall’acqua ad Alitalia, da Autostrade a Bankitalia. Costo: 80 miliardi. Catalogo dello Stato imprenditore (indebitato) gialloverde - di Luciano Capone e Carlo Stagnaro

    

La gioia del salone - I giorni di passione del direttore dell’evento librario torinese, antifascista à la page. Assalito dalla realtà e dalle polemiche - di Marianna Rizzini

     

I venti della patrimoniale - Controindicazioni di un’imposta molto richiesta, ma che nasconde un sovranismo vicino all’autarchia - di Stefano Cingolani

  

L'ombra del 1933 - Assonanze e analogie del presente con un anno orribile. Anche senza il ritorno del fascismo. Divagazioni sul libro di Siegmund Ginzberg - di Giuseppe Marcenaro

  

Padre Pio e il Truce devoto - Un santino laico, arcaico e postmoderno. Salvini a Pietrelcina, o il populismo unito al carattere nazionale - di Andrea Minuz

  

La velocità, tormento ed estasi del mondo digitale - Lo slogan “il tempo è denaro” diventa il link più resistente tra l’etica protestante e i capisaldi della new economy. E tuttavia il tempismo, non più come qualità ma come smania, chiude gli orizzonti anziché aprirli - di Gery Palazzotto

   

Com'è confusa e felice Venezia - La nebbia ai giardini, il labirinto italiano, gli spritz e il fuorisalone. Un giro alla Biennale d'arte - di Michele Masneri  

    

Grande metafora - E’ la passione degli indignati, che finiscono sempre per mettere in mezzo il paese. Inutile scappare, ci sorprende a ogni giro di frase - di Marco Archetti

    

Gli scienziartisti - Si può fare divulgazione utilizzando l’arte, il gioco e la musica? Dischi, mostre, eventi contro la bullizzazione dell’ignoranza - di Nicola Imberti

   

Nuovo Cinema Mancuso, una pagina con le recensioni di Mariarosa Mancuso delle ultime uscite nelle sale

   

La tristezza di Sisifo - L’arte gravata dall’ombra dell’economia tiranna. Le mostre di Franz West e Phyllida Barlow a Londra,
o il riflesso impotente di una rivolta solo annunciata. Sguardi su un postmodernismo ormai sbiadito - di Ugo Nespolo 

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi