cerca

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale

4 Gennaio 2019 alle 19:59

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e potete scaricare qui dalle 11 di venerdì)

 


  

Anno nuovo, con l'anima - Buoni propositi, tormenti ed estasi per il 2019. L’ostinata speranza, gli odiati petardi e quei segreti durante il conto alla rovescia. Cosa sarà, che ti getta nel mare e ti viene a salvare? - di Annalena Benini

   

Banzai! - Significa “lunga vita”. E’ quello che tutti gridano all’imperatore Akihito, che abdica ad aprile ma che i giapponesi amano ancora - di Giulia Pompili

 

Con quella banca un po’ così - Cattiva gestione, crediti deteriorati, scontri ai vertici e ora i commissari della Bce. La lunga crisi di Carige - di Stefano Cingolani

 

Social anni Trenta - La disintermediazione nella ricerca del consenso non è una novità In modi opposti, avevano cominciato Hitler e Roosevelt. Con la radio - di Antonio Funiciello

 

Auguri a reti moltiplicate - I video-selfie di Salvini, Dibba e Di Maio sulla neve. E poi Grillo, Bolsonaro, Kim Jong Un. Quanti discorsi di fine anno. Il meglio al Nuovo Cinema Quirinale (più royal speech, meno hate speech) - di Michele Masneri
e Andrea Minuz

 

Il sangue dei martiri è il vero tesoro della chiesa - Dall’Africa all’estremo oriente, passando per l’America. I numeri della persecuzione in odio alla fede crescono anno dopo anno. Ma a vincere è sempre la speranza: “L’ultima parola non è la croce, ma la resurrezione” - di Matteo Matzuzzi

 

L’anima di Freddie - Tra schiaffi hard-rock e carezze melodiche le parole cercavano la purezza perduta, forse anche Dio. Al cinema il biopic sulla prima voce dei Queen - di Davide Prosperi

 

La ragazza dei miracoli - Non ha paura di essere felice, è affamata di idee e sogni. Camilla Musso, l’adolescente dell’anno che verrà - di Simonetta Sciandivasci

 

La forza dei saggi - Meno fiction e più analisi, biografie, testi specializzati. E tutti in carta Passa per le librerie la rivincita della competenza e dell’autorevolezza - di Fabiana Giacomotti

 

Nuovo Cinema Mancuso, una pagina con le recensioni di Mariarosa Mancuso delle ultime uscite nelle sale cinematografiche

 

Santi, madonne e marinai - Maria tutta sola per il mistero dell’Annunciazione. E poi un sorriso, un’incerta somiglianza borghese: è l’evoluzione del ritratto nell’arte mediterranea di Antonello da Messina. Una mostra a Palermo - di Valentina Bruschi

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi