cerca

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale

12 Ottobre 2018 alle 21:00

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

La Rotonda dei bagni Palmieri, Giovanni Fattori

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e potete scaricare qui dalle 23 di venerdì).

 


 

Il riposo dei guerrieri – Poveri eroi. I Davigo, i Woodcock, i Di Matteo sono stanchi. E si capisce. Da quando Salvini e Di Maio gli hanno rubato la scena, gli avanguardisti delle procure contano sempre meno – di Giuseppe Sottile

 

Corona ferreo – Era lo scrittore, lo scultore-alpinista. E’ diventato l’orco sovranista delle montagne, la voce delle caverne gialloverdi. E impazza in tv – di Marianna Rizzini

 

Le fabbriche della competenza – La Silicon Valley investe milioni per la formazione in Italia. E’ un gioco win-win anche per la politica – di Eugenio Cau

 

I nuovi ciarlatani – Le fregnacce delle riviste accademiche. L’algebra femminista, la fisica queer, la biologia afrocentrica e , ovviamente, il “pene concettuale” – di Giulio Meotti

 

Un Natale a Cinque Stelle – Fantasie sul cinepanettone del cambiamento, il primo dell’èra Salvini-Di Maio, il primo su Netflix – di Michele Masneri e Andrea Minuz

 

Miti della vecchia Europa – Il cielo grigio e una cantina di champagne per capire la Francia – L’emancipazione dei vignaioli dalle grandi etichette. Il malumore nei confronti di Bruxelles nonostante gli aiuti. Il gollismo radicato. E poi la storia, le guerre e le chiese. Viaggio nel triangolo d’oro delle bollicine – di Stefano Cingolani

 

La dittatura dei libri – Saggi per dettare la linea, romanzi (spesso pessimi) per vanità. Quanto amano scrivere i tiranni – di Micol Flammini

 

Perdere la faccia – E poi farsela ricostruire, o trovarne una nuova. Dai feriti della Grande guerra al trapianto più arduo: maschere, bisturi e inquiete identità – di Roberto Raja

 

• Ragazze, allegria! – Piccoli tradimenti tra amiche e poliamore. Il destino dell’amore, a un anno dal #metoo, è in mano alle donne lievi – di Simonetta Sciandivasci

 

Nuovo cinema Mancuso, una pagina con le recensioni di Mariarosa Mancuso delle ultime uscite nelle sale

 

I nipotini di Tex Willer – Il mitico Ranger compie 70 anni, ma la Sergio Bonelli Editore è giovane e guarda al futuro. Passione, alto artigianato e un modello industriale. Una bella storia imprenditoriale. Non solo per i fumetti – di Maurizio Crippa

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi