Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale

22 Dicembre 2017 alle 19:50

Sabato e domenica nel Foglio. Che cosa c'è nell'inserto culturale del fine settimana

"La strada da Versailles a Louveciennes", Camille Pissarro (1869)

Come tutti i weekend nel giornale ci sono dodici pagine di inserto culturale. Ecco che cosa trovate in edicola (e potete scaricare qui dalle ventitré di venerdì)

 


  

E venne il regno di Erode - L’avviso dei Magi: è arrivato il Messia. I tormenti del re di Giudea. Un racconto evangelico, o quasi - di Angiolo Bandinelli

 

Civilità fantasma - Dalle città  dove Bach compose i concerti di Brandeburgo alle province cattoliche di Spagna, avanza un mondo senza le grida dei bambini - di Giulio Meotti

 

Juve-Roma, non solo calcio, anche una commedia all’italiana - La partita all’Allianz Stadium di Torino. Una sfida sociologicamente perfetta: nord contro sud, austerità contro cazzeggio, la prima capitale contro la capitale eterna. Ripensando a un film dei Vanzina - di Beppe Di Corrado

 

Le caste nascoste - Stanare i corrotti nella politica, un mantra giudiziario che ha finito per occultare altre malefatte: nella magistratura, nell’università - di Riccardo Lo Verso

 

Fenomenologia dell'appaluso - Ogni talk-show televisivo ha il suo. Il più convulsivo è quello di Floris. Ecco a che cosa serve - di Andrea Minuz

 

Fiovani, crudeli e determinati - Da Tamerlano a Saint-Just, per non parlar di SS. Il perturbante legame tra spietatezza, politica ed età - di Maurizio Crippa

 

Grande Fratello invidia - Come farsi seguire sui social. Basta suscitare una sdegnata ammirazione. E i follower non si contano più - di Fabiana Giacomotti

 

Agnelli d'America - E’ uscito negli Stati Uniti il film che racconta i miti e i mitomani che ruotavano attorno all’Avvocato. Lo vedremo su Sky nel 2018 - di Michele Masneri

 

Il re degli show - Charlie Brooker ha rivoluzionato il modo di fare tv. Comico, scrittore, sceneggiatore, grazie a lui dopo “Black Mirror” niente è più come prima - di Giulia Pompili

 

Nuovo Cinema Mancuso, una pagina con le recensioni di Mariarosa Mancuso sulle ultime uscite nelle sale

 

I libri li porta Babbo Natale - Qualche libro scelto da Annalena Benini e Giulia Pompili per i bambini ma anche per gli adulti che hanno voglia di leggere a voce alta, o di sfogliare e pensare: sono cosi diversi dai libri che leggevo io da piccolo. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi