L'aereo italiano fermo sulla pista di Dammam in Arabia Saudita dopo il divieto di ingresso nello spazio aereo degli Emirati

Verso l'Afghanistan

C'è stato uno sgarbo diplomatico degli Emirati all'Italia

Daniele Raineri

Il volo dell'aeronautica italiana diretto alla cerimonia di chiusura della missione militare in Afghanistan, a Herat, ha dovuto fare rotta verso l'aeroporto saudita di Dammam perché, a metà del volo, gli Emirati Arabi Uniti hanno negato il passaggio nel loro spazio aereo

Di più su questi argomenti:
  • Daniele Raineri
  • Di Genova. Nella redazione del Foglio mi occupo soprattutto delle notizie dall'estero. Sono stato corrispondente dal Cairo e da New York. Ho lavorato in Iraq, Siria e altri paesi. Ho studiato arabo in Yemen. Sono stato giornalista embedded con i soldati americani, con l'esercito iracheno, con i paracadutisti italiani e con i ribelli siriani durante la rivoluzione. Segui la pagina Facebook (https://www.facebook.com/news.danieleraineri/)