Un’Europa in vacca

Una mucca oltre confine, gli animalisti e il cortocircuito sulla frontiera esterna

13 Giugno 2018 alle 06:00

Un’Europa in vacca
La vicenda peculiare di una mucca da latte rimasta bloccata tra il confine della Bulgaria e quello della Serbia e ben presto diventata un piccolo caso online è un promemoria eccellente delle tante contraddizioni che si generano ai confini esterni dell’Unione europea, in periodo di discussioni intorno alla Brexit e crisi migratoria. La mucca Penka, proprietà di una fattoria bulgara, durante il pascolo ha sconfinato qualche settimana fa nella vicina Serbia. Due settimane fa, le autorità serbe hanno avviato le...

Accedi per continuare a leggere

Se hai un abbonamento, ACCEDI.

Altrimenti, scopri l'abbonamento su misura per te tra le nostre soluzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi