cerca

Dalla supercommissione bilancio ai problemi di Tesla. Di cosa parlare stasera a cena

Idee e spunti per sapere quello che succede nel mondo selezionati da Giuseppe De Filippi

28 Marzo 2018 alle 19:05

Dalla supercommissione bilancio ai problemi di Tesla. Di cosa parlare stasera a cena

Un buffo sistema triplice, uno strambo triplete istituzionale, si sta delineando nel panorama post voto in Italia. Potremmo riassumerlo così: c'è una nascente super commissione bilancio cui affidare l'incombenza del documento di economia e finanza e in prospettiva la manovra (con le scelte politiche, ad esempio su deficit o non deficit), poi c'è il governo in carica che si occupa dell'ordinaria amministrazione e anche di questioni spinose, rotture di scatole, come i provvedimenti di espulsione dei diplomatici russi o dossier complessi come quelli sulle scorie nucleari, infine ci sono i due vincitori, coi loro atteggiamenti spavaldi, le loro liste di ministri, le loro opzioni su Palazzo Chigi. Un sistema triplo che potremmo anche esportare nel mondo. Ha una sua efficienza, in quanto divide le materie tra obbligate, scoccianti e divertenti e le assegna a diversi protagonisti. Ah c'è una noterella per i fautori dell'intesa tra Martina e Di Maio: i 5 stelle stanno negando al Pd perfino la rituale nomina di un deputato questore.

 

Livello bassino nella dialettica Di Maio/Salvini, con il capo politico dei 5stelle che ritorna agli argomenti di pura polemica e di chiusura politica.

  

Il regolamento non si regola, perfino nel mondo a 5 stelle si mugugna per la gabbia di norme in cui vengono rinchiusi i parlamentari fedeli a Casaleggio. E critiche arrivano anche dal Pd.

 

E mentre le stesse pensioni, a forza di salvaguardie per gli esodati, ape e altri interventi, sono diventate molto meno arcigne di quanto si dica, anche l'altra questione che ha fatto da ariete elettorale, quella della povertà, comincia a mostrare segnali di miglioramento grazie a misure avviate dal governo uscente. Parlarne non per i dati (a cena notoriamente le statistiche non incontrano) ma per un sottile effetto spiazzante sulle sempre possibili prossime elezioni anticipati. Perché anche i più faziosi dovranno riconoscere che la condizione generale dei pensionandi, dei pensionati e dei poveri è migliorata, e in modo rilevabile, in seguito a questi interventi. E allora si apre un abisso di comunicazione politica, del quale si può parlare a cena. Ed è sempre un piacere in questi casi affidarsi alla cronaca del Fatto.

 


 

Facebook sta entrando in una fase rischiosa, perfino per un'azienda grande e ricca. La pressione è continua e per quanto si sia forti non si può reggere a un attacco congiunto di governi, borse, concorrenti. E' soprattutto la grande stampa britannica a colpire.

 

Pressione dura da reggere anche per Tesla. Verrebbe da dire che anche i visionari come Elon Musk a un certo punto vengono chiamati a dare qualcosa di più concreto delle visioni, specialmente se a chiedere sono gli investitori che lo hanno rimpinzato di capitale. Il titolo scende di brutto, mentre le autorità investigano su alcuni incidenti che hanno coinvolti auto Tesla. Parlarne a cena anche per dare qualche batosta ai visionari di casa nostra.

  


 

Due funerali che cambiano il corso della storia in Francia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi