cerca

Lavori in corso al Carnavalet, il più antico museo di Parigi

Per restaurare il tempio della storia della capitale francese sono stati investiti 50 milioni di euro. L'obiettivo è riaprire nel 2020

25 Settembre 2018 alle 13:36

Loading the player...

Lavori in corso nel più antico museo di Parigi. Chiuso al pubblico nell'ottobre del 2016, il Musée Carnavalet è diventato un cantiere. Riapertura prevista nel 2020. Per restaurare questo tempio della storia della capitale francese situato nel Marais sono stati investiti 50 milioni di euro. L'obiettivo è rinnovarlo completamente per renderlo all'altezza degli altri musei parigini e del patrimonio che conserva al suo interno. "Questa chiusura ci ha permesso di fare un inventario accurato delle 620 mila opere che possiede il Carnavalet", ha spiegato la direttrice del museo, Valérie Guillaume. "Restaureremo le facciate ma anche gli interni. Puntiamo a presentare in modo cronologico attraverso un percorso per sale le nostre collezioni, dalla preistoria a XXI secolo, fino ad oggi".

   

Nel progetto, il corridoio che collega i due hotel particulier che formano il complesso museale, l'Hotel des Ligneries, del XVI secolo, e l'Hotel Le Peletier, del XVII secolo, sarà allargato per permettere un miglior flusso di passaggio per i visitatori. "Il museo restaurato dovrà mostrare la forza degli ideali e delle visioni di chi ha ideato e sviluppato progetti a Parigi, che si tratti del periodo di Luigi XIV o del XIX secolo con Hausmann o anche del XX secolo", ha aggiunto Guillaume. Come detto, l'apertura è programmata per i primi mesi del 2020. L'ambizione è di raddoppiare il numero di visitatori, ossia raggiungere quota 800mila all'anno

  

Video a cura di Askanews, foto di copertina Ernest McGray, Jr. via Flickr

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi