cerca

History Channel e l'era glaciale

Come sono istruttivi i documentari.

21 Settembre 2009 alle 19:03

Grazie a Gore Lied troviamo sulla rete questo documentario del 1978, mandato in onda da History Channel (che noi vi riproponiamo qua sotto). Due cose colpiscono in particolare:

1. Il documentario fa parte della serie "In search of…" ("Alla scoperta di…"), che trattava spesso argomenti "limite", e la puntata di cui parliamo è dedicata a "The coming ice age", l'imminente era glaciale. Il documentario vede gli interventi di diversi scienziati allarmati per il clima che stava cambiando, come Gifford Miller, Chester Langway, e James Hays.

2. Tra gli scienziati che intervengono ad avvertire il mondo dell'era glaciale che a breve ci avrebbe surgelati tutti (ricordiamolo, siamo nel 1978) c'è anche Stephen Schneider, autore di questo blog e grande sostenitore della lotta ai cambiamenti climatici e al riscaldamento globale. Già. Certo, Schneider non è un luminare come Al Gore o James Hansen, ma è famoso anche per quanto disse nel 1989 parlando del ruolo degli scienziati: "Dobbiamo garantirci un vasto supporto di base e catturare l’immaginazione del pubblico, il che implica un’amplissima copertura mediatica. Quindi dobbiamo presentare scenari spaventosi, fare dichiarazioni semplicistiche ma drammatiche tralasciando di citare i dubbi che potremmo avere”.

Poco da aggiungere, se non che dovrebbe far pensare che tra i sostenitori della teoria per cui la Terra sta andando a fuoco per colpa dell'uomo ci sia chi trent'anni fa dichiarava l'esatto contrario.

 

 

Piero Vietti

Piero Vietti

Nato a Torino nel 1981. Caporedattore, ha seguito e segue lo sviluppo digitale del Foglio, in cui lavora dal 2007. Ha un passato teatrale e radiofonico e un presente intenso. Per il futuro si sta organizzando con la necessaria ironia. Sposato, ha tre figli. Cuore granata.

Più Visti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi