cerca

Perché quella ricercatrice antisemita e complottista deve restare al suo posto

Joy Karega, ricercatrice dell’Oberlin College (Ohio) dice che gli attentati dell’Isis sono frutto di un complotto fra Cia e Mossad. Ma in America un docente non è passibile di licenziamento se esprime opinioni erronee od offensive su argomenti che esulano dalla propria materia. Per fortuna (forse).

7 Marzo 2016 alle 18:57

Perché quella ricercatrice antisemita e complottista deve restare al suo posto
Dita, oggi dovete scrivere un ragionamento controintuitivo anziché obbedire alle terminazioni nervose che vorrebbero farvi chiedere il licenziamento di Joy Karega, ricercatrice dell’Oberlin College (Ohio) secondo la quale gli attentati dell’Isis sono frutto di un complotto fra Cia e Mossad. Occhi, dovete concentrarvi sul fatto che le numerose e repellenti argomentazioni pescate dalla feccia dei siti neonazisti o filoislamici e diffuse dalla Karega le avete viste sul suo profilo Facebook, non sulla lavagna durante una lezione. Fegato, devi mantenere il colorito consueto anche mentre la normativa vigente in America sulla libertà accademica t’informa che un docente non è passibile di licenziamento se esprime opinioni erronee od offensive su argomenti che esulano dalla propria materia: ragion per cui la Karega, insegnando retorica e non scienze politiche, sarebbe stata giubilata se avesse denigrato l’ipallage ma non per avere delirato su assurdità antisemite. Cervello, devi sforzarti di convincermi che cacciare oggi una ricercatrice per convinzioni sanguinose e demenziali equivarrà domani ad avere un precedente grazie a cui svuotare le università da conservatori, cristiani, antiabortisti, oppositori delle nozze gay, da chiunque insomma sostenga un’opinione personale sgradita benché non correlata a ciò che insegna. Pertanto quella ricercatrice antisemita e complottista di Joy Karega deve restare al proprio posto, così come ha sancito il presidente dell’Oberlin College che, oltre a essere ebreo, è un ragionatore lungimirante. Cuore, adesso che l’ho scritto sta’ tranquillo ché prendo una camomilla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi