cerca

Salvatore Merlo

Salvatore Merlo

Milano 1982, giornalista. Cresciuto a Catania, liceo classico “Galileo” a Firenze, tre lauree a Siena e una parentesi erasmiana a Nottingham. Un tirocinio in epoca universitaria al Corriere del Mezzogiorno (redazione di Bari), ho collaborato con Radiotre, Panorama e Raiuno. Lavoro al Foglio dal 2007. Ho scritto per Mondadori "Fummo giovani soltanto allora", la vita spericolata del giovane Indro Montanelli.

Trovati 1349 risultati

Un elogio della nuova élite
Raggi parla di monnezza e Roma diventa un film di Bombolo
L’Italia s'è fermata a Genova
Cercando l’euro destra
Povera patria show
Così governa un presidente
Roma carogna
La storia surreale di Palozzi, tra Kafka e Fantozzi
L’arci-Italia a 5 stelle svela la retorica del popolo onesto contro la casta
Dopo la povertà Di Maio abolisce anche la corruzione
La pericolosa acrobazia del Truce
Il partito dell’anti pasta
Roma brucia di monnezza e la responsabilità è tutta della politica del “No”
Poliziotti in Italia, teppisti in Francia

Multimedia

Servizi