cerca

Salvatore Merlo

Salvatore Merlo

Milano 1982, giornalista. Cresciuto a Catania, liceo classico “Galileo” a Firenze, tre lauree a Siena e una parentesi erasmiana a Nottingham. Un tirocinio in epoca universitaria al Corriere del Mezzogiorno (redazione di Bari), ho collaborato con Radiotre, Panorama e Raiuno. Lavoro al Foglio dal 2007. Ho scritto per Mondadori "Fummo giovani soltanto allora", la vita spericolata del giovane Indro Montanelli.

Trovati 1454 risultati

I moderati per Pontida
Il governo vuole cambiarla ma la Rai è già più governista del governo
Il Bisconte passa e nella Lega pensano a come moderarsi
L'umiliazione della politica che regala una passerella alla farsa Rousseau
“Rousseau non è partecipazione democratica”. Parla Vincenzo Scotti
Le unghie del Cav. nelle piaghe del Truce
Chi ha trasformato il Conte marziano nel presentabile BisConte. Nomi e storie
L’incredibile leadership di Conte nel governo senza più leader
La cicuta di Zingaretti
Tra Renzi e Zingaretti ne resterà solo uno
Il Pd ha già un nome per il governo giallorosso: Paola Severino
Conte all’ultimo atto scopre chi è Salvini
Dopo Salvini il diluvio
“Con i grillini il Pd è finito. Elezioni subito o farò un altro partito”. Intervista a Carlo Calenda

Multimedia

Servizi