cerca

Arbitro cornuto del 12 giugno 2014

Poveri brasiliani. Nella prima partita del loro Mondiale si troveranno come arbitro il giapponese (da tenere in altissima considerazione per la finale del Maracanà, previsione personalissima di Quarantino Fox) Yuichi Nishimura.

12 Giugno 2014 alle 12:13

Arbitro cornuto del 12 giugno 2014

Poveri brasiliani. Nella prima partita del loro Mondiale si troveranno come arbitro il giapponese (da tenere in altissima considerazione per la finale del Maracanà, previsione personalissima di Quarantino Fox) Yuichi Nishimura, lo stesso signore che quattro anni fa amministrò l’esclusione della Seleçao per mano olandese. Fu un dramma, un po’ come per noi lo fu Byron Moreno, poi arrestato a New York con sei chili di eroina nelle mutande evidentemente assai elastiche. I tifosi verdeoro, terrorizzati che il 2014 sia un 1950 bis, già stanno provvedendo con sofisticati riti vudù e macumbe propiziatorie. Detto ciò, grandissima designazione per il nostro terzetto (Rizzoli-Faverani-Stefani), chiamato a gestire l’insidiosa rivincita della finale del 2010 tra Spagna e Olanda. Se il trio italiano farà bene avrà le porte spalancate per la fase finale, viceversa rischia seriamente un precoce depennamento. Grande curiosità, infine, per vedere all’opera in Cile-Australia (arbitro l’ivoriano Doue) l’assistente del Burundi Jean-Claude Birumushahu, solitamente impegnato in un campionato dal non particolarmente elevato tasso tecnico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi