cerca

Emendamento Zangrillo

Una questione (costituzionale) di pari dignità

2 Giugno 2020 alle 06:03

Emendamento Zangrillo

Alberto Zangrillo (LaPresse)

Costituzione Italiana, Articolo 3: “Tutti i cittadini italiani hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni sociali e personali, tranne il lattaio, il cuoco, le donne e il medico di Berlusconi”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Commenti all'articolo

  • Carlo6

    02 Giugno 2020 - 15:53

    Vedere un cervello staccato dal resto del corpo lo credevo cosa impossibile finché non ho sentito Zangrillo dire una strozata pazzesca e senza soluzione di continuità. Zangrillo chi? Si sarebbe detto nel marziano di Flaiano dopo cinque mesi di soloni in televisione a sparare cazzate senza ne capo ne coda. Non ci restano che le mascherine, la distanza e la rottura di palle di lavarci o ungerci le mani ogni dieci minuti. Maniacali si lo saremo ma almeno non coglioni come gli esperti di turno e i loro libri di niente.

    Report

    Rispondi

Servizi